ACQUABIKE

acquabike

Attività ginnico-motorie acquatiche applicative alle discipline del nuoto

 

L'attività: è un'attività che implica l'utilizzo di una bici d'acqua, posizionata sul fondo della piscina in modo che affiori solo la parte superiore del busto dell'allievo in sella. Questa bici è dotata, attorno ai pedali, di alette che creano una resistenza uniforme ad ogni pedalata: più intensa sarà la pedalata maggiore sarà la resistenza opposta dall'acqua; le esercitazioni eseguite in gruppo con una base musicale sono molto simili a quelle utilizzate nello spinning.

A cosa serve: tonifica i muscoli della gamba, i glutei e gli addominali senza trascurare la parte superiore del corpo. Dato che si tratta di una attività prolungata, e non ad altissima intensità, risulta anche essere anche uno delle migliori metodi per attivare il metabolismo aerobico che utilizza come "carburante" prevalentemente i grassi. Inoltre, il continuo massaggio dell'acqua, accentuato da quello del movimento degli allievi, ha un intenso effetto drenante, con benefici effetti sulla cellulite.

Per chi è indicata: principianti e non, che amano diversificare la loro attività fisica, scoprendo il piacere di pedalare in acqua
.