ACQUAGYM

acquagym

Attività ginnico-motorie acquatiche applicative alle discipline del nuoto

 

L'attività:
a) sfruttando la spinta dell'acqua, si eseguono esercizi, anche in spostamento e galleggiamento con crescente intensità dello sforzo b) stretching finale.

A cosa serve: è un'attività motoria di gruppo, particolarmente allenante, che può essere praticata con l'ausilio di piccoli e grandi attrezzi con cui l'istruttore su diverse basi musicali, imposta i tempi dell'attività in modo che si creino gruppi omogenei che svolgono un programma di lavoro più o meno intenso in base alle capacità del singolo.

Per chi è indicata: Praticata da chiunque, salvo controindicazioni mediche, l'Aquagym è indicata a chi vuole svolgere un'attività allenante per l'apparato cardio-vascolare, per chi vuole tonificare l'intera muscolatura, diminuire la propria massa grassa, drenare i liquidi.